venerdì 5 giugno 2009

pubblicità regresso

i fazzoletti di carta servono principalmente per una cosa: soffiarsi il naso.

ora, se il fazzoletto in questione sprigiona fumi balsamici che ti entrano in gola, difficile è riuscire ad avvicinarlo alle narici senza starnutire o per lo meno farsi lacrimare gli occhi.

ma come si fa? io avrò anche sbagliato a comprarli, ok.
ma come si fa a fare dei fazzoletti che solo ad aprire il pacchetto ti intossicano?
non possono farli soffici e morbidi senza l'eucalipto?
non posso fare dei fazzoletti bianchi senza winnie the pooh che sa di zucchero filato?
non possono fare fazzoletti, punto e basta?

ritorno a quelli di stoffa, ho deciso.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...