venerdì 18 febbraio 2011

sliding doors

ascensore.
porte dell'ascensore.
pass in mostra.
io distratta mi guardo in giro.
arriva l'ascensore.
lui rapido e sicuro di sé sgattaiola fuori appena si aprono le porte.
fa un cenno di saluto al mio capo.
io annaspo.
no, non era bob de niro.
era a.s. con la barba.
cazzo

vado al bar.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...