martedì 24 maggio 2011

i'm so sexy

avete presente un'adolescente al primo appuntamento? eccomi.
eccomi in piazzale baracca, in un bellissimo bar da aperitivo accanto all'altra attività che I. gestisce.
lo volevo aspettare al parco di via tabacchi, non ho resistito al silenzio di quasi due giorni, ma mi ha detto che era qui al negozio e l'ho raggiunto. ho ordinato uno spritz per ammorbidirmi un po'. sui mezzi per venire qui ho cercato in tutti i modi a qualcosa di poco servizievole ma fermo e determinato da dirgli…. be', non mi ricordo un emerito cazzo di quello che ho elaborato.
so che sto facendo news a tutto spiano per la redazione, almeno il mio editore sarà contento che oggi ne ho pubblicare nove anziché le cinque che mi spettano di routine (al di fuori di tutti gli extra, ovviamente).
comunque, non cambiamo discorso, cazzo.
sono qui. e lui è appena uscito dal negozio con la ragazza che ci lavora per bere un caffè qui al bar e mi è sembrato contento di vedermi.
ho salutato lei, che tra l'altro è sua cognata, e che tra l'altro è allo scuro di questa mezza crisi… che poi 'crisi'…
mi sembra che lo sia solo nel momento in cui ne parlo. che poi succede così, no? le cose si avverano nel momento in cui le dici, diventano reali nel momento nel quale te ne rendi consapevole…

ve lo mai raccontata quella cosa del 'ti amo'?

e quindi è così, non so che fare.
per citare la zitella ho un uovo sodo che non va nè giù nè su.
vi immaginate?
"ciao, ho pensato che sei un momento difficile, e forse non è il caso che mi allontani ora. forse è bene che rimanga qui, accanto a te. perché credo in noi, sai? e sì, ti rispondo ora: ne vale la pena. e magari se anziché mandarti via riuscissi a farti capire perché per me ne vale la pena, ti sentiresti un poco meglio anche tu..."

"guarda, in realtà in questi due giorni ho capito che forse è bene che si stia separati"

ecco. no dico, vi immaginate se mi risponde così?

2 commenti:

  1. Ma alla fine cosa ti ha detto? Come hai esordito? Ti prego fammi sognare almeno nella tua storia!

    Il mio ovosodo cmq domani sera alle 8,30 si troverà alla scuola media beltrami in piazza Cardinal G. Massaia 2.
    Oddio ho il mal di pancia solo a pensarci, è l'ultima possibilità che ho di vederlo.

    Ma il Bastardo non ha risposto al telefono non una ben due volte.
    E poco importa se mi aveva cercata lui poco prima.

    Maledetti scrittori di merda.

    RispondiElimina
  2. ok, domani sera boicottiamo tutto.
    ti prendo uno spritz.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...