martedì 22 marzo 2011

sempre ti aspetto

grazie a m. fiorani, che non so chi sia, ma la foto - sua - è stupenda
Passato bene il vostro primo giorno di primavera? io sinceramente ci ho pensato a metà pomeriggio che era ieri. Comunque, nel primo giorno di primavera del 2011 (che sarà anche l'ultimo, m'ha detto) voglio ricordare delle brevi ma intense istantanee.


La prima che mi viene in mente, non proprio in ordine cronologico, è il mio essere nervosa e infreddolita, ma contenta di avere ai piedini le mie alle star, evento dell'anno che mi ha fatto cancellare dalla testolina la voglia immediata di comprare: l'ennesimo paio di Camper, un paio di Kickers, un paio di Vans, un paio di francesine basse. Per cui: all star 10, resto del mondo delle scarpe 0.

La seconda cosa è l'incontro con P.P. della Sony Music: è una donna fantastica che impazzisce (sì, ok, forse sto esagerando...) per ogni mio taglio di capelli e oggi - mentre ero in Sony per intervistare Noemi (grandissima!), mi ha voluta salutare per regalarmi le Ziguli dei Vaccines. Mi ha raccontato di suo marito e di sua figlia e mi ha fatto davvero piacere.

La terza è il tipo che ho incrociato sul corso Italia: 'Ciao scusami, avresti l'accendito per favore? Grazie mille, molto gentile. Ciao, buona giornata'.
Ci vuole molto, dico io, a essere delle belle persone?

La quarta è la serata passata da I. sul divano a guardare Hooligans, che devo dire mi ha davvero travolta. Non saprei dire se bello o brutto, ma ci sta. E a proposito di I. prima o poi vi racconterò la figura che ho fatto l'altra notte con lui, ma intanto vi dico che vorrei essere dove eravamo quest'estate, a Castelluccio di Norcia, tra prosciutti, vini, tartufi, lenticchie e tutto il resto, e magari vedere gli altopiani in fiore, come nella foto qui sopra.

buona primavera.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...